Serie C Femminile: Canelli SDS 1922 - Como 0-4

Esordio nella nuova categoria da dimenticare per le ragazze del Canelli SDS, che incontrano subito un avversario sulla carta molto ostico, dato dagli addetti ai lavori come una delle squadre maggiormente favorite alla vittoria finale del campionato.

Risultato che alla fine dei 90 minuti si dimostra molto severo evidenziando una prestazione al di sotto delle capacità della squadra, che deve prendere coscienza delle difficoltà e del livello che la nuova categoria impone.

Allo stesso tempo però serve la consapevolezza che le difficoltà si devono e si possono superare attraverso l’impegno e il lavoro settimanale.

I primi venti minuti si vede un discreto Canell SDS, che concede poco e si rende pericoloso soprattutto in un'occasione, sbagliando a tu per tu con l'estremo difensore avversario.

Pochi minuti dopo, al 25', arriva però il vantaggio del Como con Pellegrinelli. Da qui in avanti le padrone di casa perdono lucidità e faticano a trovare sbocchi, trovando pochi spazi e linee di passaggio in mezzo al campo.

Il raddoppio delle lombarde arriva sullo scadere del primo tempo per una disattenzione difensiva, grazie alla rete di De Paula.

Il secondo tempo il Canelli SDS cerca di proiettarsi in avanti per accorciare il risultato ma subisce in ripartenza la rete del 3-0 di Pellegrinelli: siamo al minuto 61.

Pochi minuti dopo il Como dilaga e trova la quarta rete di nuovo con la numero dieci, che trova la tripletta personale.

Un po' di rammarico per aver concesso al Como più di quanto abbia realmente costruito e per aver creato troppo poco in avanti, ma il risultato netto e la prestazione insufficiente della squadra serviranno sicuramente per affrontare le prossime giornate con più personalità e cattiveria agonistica.

Domenica prossima prima trasferta per le ragazze di mister Ferrarese, che affronteranno a Gallarate la squadra delle Azalee.

 

CANELLI SDS 1922: Triolo, Gottardi, Cantoro, Lepre (78' Orazzo), De Vidi, Aloi G., Bagnasco, Armitano, Gallo (46' Mellano), Putti (55' Colombero), Donna (65' Biggi).

A disp. : Duretto, Aloi A., Sylla, Accornero.

All. : Ferrarese.